Sportello di Orientamento al Lavoro

SPORTELLO  DI ORIENTAMENTO AL LAVORO

Trovare un lavoro è chiaramente fondamentale: è necessario un per rinnovare il permesso di soggiorno e non essere un “clandestino” anche dopo anni di vita in Italia, per  progettare il proprio futuro, per cercare di unirsi alla propria famiglia, per ricominciare a sperare.

L’obiettivo dello sportello è quello di far incontrare domanda e offerta privilegiando i rifugiati e quelli con permesso di soggiorno in scadenza e di accompagnare e tutelare quanti trovano lavoro nel percorso di inserimento lavorativo. Purtroppo il numero di offerte è notevolmente diminuito di fronte ad un’esponenziale crescita di quanti cercano lavoro. Lo sportello assiste gli utenti  nella ricerca di percorsi di formazione. Convogliateci tutte le vostre eventuali offerte di lavoro: bracciante agricolo, colf, badante, giardiniere o qualsiasi prestazione occasionale.

Tutti i martedì dalle 16.30 alle 19.00

 

Dopo l’emergenza Covid-19, la richiesta di lavoro è pressante e generalizzata. Ogni mercoledì, un funzionario della CGIL tiene uno sportello di patronato presso il nostro centro cui è possibile rivolgersi in merito a:

– test d’italiano
– informazioni generali